Choose a searcher

Metodo Classico

SPUMANTE ITALIANO,
METODO CLASSICO O METODO CHAMPENOISE

La più elaborata tecnica di produzione di spumanti è quella inventata dalle Maison di Champagne, il metodo champenoise. Questo termine, in passato, compariva sulle etichette dei migliori spumanti italiani. Dal momento che i Francesi hanno brevettato ogni parola che faccia riferimento allo Champagne, questa dicitura in Italia è stata sostituita con “Metodo Classico” Quindi gli spumanti Metodo Classico sono tutti quelli prodotti come gli Champange. Si tratta di spumanti pregiati perché il Metodo Classico è complesso e costoso. Dopo la creazione di una cuvée, alla quale vengono aggiunti lieviti e zuccheri, il vino viene imbottigliato, così che la fermentazione avvenga nella singola bottiglia. L’anidride carbonica, prodotta dai lieviti, si discioglie nel vino sotto forma di bollicine. I grandi spumanti possono affinare sui lieviti anche diversi anni. Al termine si espellono i lieviti esausti e si procede a ricolmatura con lo stesso spumante o con un dosaggio, cioè spumante e zucchero.

Abbiamo selezionato gli spumanti Metodo Classico che esulano dalle denominazioni più note come Champagne AOC, Franciacorta DOCG e Trentodoc. Infatti si producono spumanti Metodo Classico in tutte le regioni italiane, a volte anche con vitigni originali autoctoni e persino in Francia.

Nella tua enoteca online trovi selezioni ai migliori prezzi.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Product added to compare.