Choose a searcher

Franciacorta

FRANCIACORTA,
le BOLLICINE ITALIANE più trendy

Nel 1961, per la prima volta, la parola Franciacorta comparve su un’etichetta di vino; era uno spumante fatto con il metodo dello Champagne. Ebbe successo e Berlucchi lo replicò affermandosi come brand di spumanti italiani di qualità. Dagli anni ’80 il fenomeno attirò imprenditori che investirono per dar vita a quella che sarà la prima DOCG, di bollicine. I Franciacorta DOCG sono spumanti Metodo Classico elaborati a partire da uve Chardonnay, Pinot nero e Pinot bianco (quest’ultimo fino a max il 50%). Sono sottoposti a un affinamento sui lieviti lungo 18 mesi. Tuttavia, secondo i produttori il loro è un vino unico: dal disciplinare sono bandite parole come “spumante” e “metodo classico”, sono semplicemente vini Franciacorta!
Le tipologie dei vini Franciacorta infine sono: Il Franciacorta Satèn è prodotto solo da uve bianche in versione Brut con almeno 24 mesi di sosta sui lieviti; il Franciacorta Rosé è prodotto con almeno il 35% di Pinot nero vinificato con macerazione e una sosta sui lieviti di almeno 24 mesi; il Franciacorta Millesimato è prodotto con uve di una singola vendemmia e un affinamento sui lieviti di almeno 30 mesi; il Franciacorta Riserva è un millesimato con una maturazione sui lieviti di almeno 60 mesi. Tra le migliori cantine ci sono Bellavista, Ca’ del Bosco, Mosnel, Berlucchi, Antica Fratta, Ferghettina, La Montina, Villa Crespia.

Nella tua enoteca online di fiducia trovi le nostre selezioni ai migliori prezzi.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Product added to compare.