Massifitti 2018
    Massifitti 2018
    Massifitti 2018
    Massifitti 2018
    Codice: 102103

    Suavia

    Massifitti 2018

    Verona IGT
    Viticoltura biologica
    Award-winning wine
    Suggerito da Moodique
    14,50 € (Tasse incluse)
    Disponibilità Immediata

    Il Trebbiano di Soave si fa interprete di un territorio fortemente vulcanico. Il risultato è un vino meraviglioso.

    Alcol12,5%
    Formato0,75 l
    TipologiaBianchi
    StileGiovane e fresco
    Carattere particolareVino di classe
    Annata2018
    VitigniTrebbiano di Soave
    PaeseItalia
    RegioneVeneto
    TerritorioTerre del Soave
    ViticolturaBiologica certificata
    CertificazioneBiologica
    AffinamentoAcciaio

    Massifitti 2018

    Il vino bianco Massifitti mette in evidenza le caratteristiche del territorio: un vigneto vocato della denominazione Soave, ovvero Fittà, uno dei 29 Cru riconosciuti come unità geografiche aggiuntive. In questo caso, tuttavia, si tratta di un vino IGT prodotto con solo uve di Trebbiano di Soave. Il Trebbiano di Soave è un vitigno autoctono che ha solo il ruolo di complementare della Garganega nella maggior parte dei vini prodotti in provincia di Vicenza. In realtà il Trebbiano di Soave dal punto di vista genetico altro non è che un clone di Verdicchio, una delle prinicipali varietà a bacca bianca italiane. Nel vino bianco Massifitti il Trebbiano di Soave diventa interprete del territorio, infatti il vino ha un gusto unico grazie a questo specifico terroir sassoso, calcareo e ricco di basalto di origine vulcanica con vigneti in forte pendenza. Si può dire che Massifitti deriva dell’impegno di interpretare il vitigno Trebbiano di Soave in purezza, grazie a un vigneto creato apposta, selezionando e riproducendo le vecchie piante di Trebbiano di Soave in un territorio unico di alta collina e particolarmente vocato. Il vino viene posto in commercio solo dopo almeno due anni e mezzo dalla vendemmia; pertanto ha un carattere evoluto e complesso pur essendo vinificato solo in acciaio: è solo il tempo che serve al vitigno per esprimersi nella sua completezza.

    La vendemmia è manuale a metà settembre con rese molto basse. I grappoli interi vengono pressati delicatamente per estrarre un mosto fiore puro che fermenta in tini di acciaio inossidabile con solo lieviti indigeni. La fermentazione avviene a bassa temperatura e si protrae per 15 giorni. Al termine il vino matura in acciaio a contatto con le proprie fecce per 15 mesi. La malolattica è impedita e il vino viene imbottigliato con una leggera filtrazione. Affina ancora un anno in bottiglia prima di essere proposto in commercio.

    Caratteristiche

    Colore: giallo paglierino luminoso.
    Profumo: agrumi, pesca, frutta tropicale, timo, mirto, pietra focaia.
    Gusto: secco, corpo medio, succoso, intenso, fresco e sapido, molto persistente.

    Abbinamenti

    È un vino eccezionale che può essere gustato in molteplici occasioni. Provatelo con aragoste alla griglia.
    Consigliato con: sushi e crudo di pesce, piatti vegetariani, pizza, frutti di mare, pesce.

    Occasioni

    pranzo/cena in famiglia, pranzo d’affari, cerimonia, incontro fra amici, a lume di candela.

    Premi

    Gambero Rosso Gambero Rosso 2 bicchieri
    DoctorWine (D.Cernilli) DoctorWine (D.Cernilli) 92/100
    Slow Wine Slow Wine Vino citato
    Ais Ais 3 viti e mezzo
    Bibenda Bibenda 4 grappoli
    Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
    Product added to compare.