Langhe Cabernet Sauvignon Darmagi 2015
    Langhe Cabernet Sauvignon Darmagi 2015
    Langhe Cabernet Sauvignon Darmagi 2015
    Langhe Cabernet Sauvignon Darmagi 2015
    Codice: 100975

    Gaja

    Langhe Cabernet Sauvignon Darmagi 2015

    Langhe DOC
    Viticoltura biologica
    Award-winning wine
    Suggerito da Moodique
    195,00 € (Tasse incluse)
    Disponibilità immediata: ultime 5 bottiglie

    Cabernet sauvignon prodotto nelle Langhe; uno scandalo che ha conquistato il mondo.

    Alcol13,5%
    Formato0,75 l
    TipologiaRossi
    StileStrutturato ed evoluto
    Carattere particolareVino mitico
    Annata2015
    VitigniCabernet Sauvignon
    PaeseItalia
    RegionePiemonte
    TerritorioLanghe
    ViticolturaBiologica
    AffinamentoBarrique
    Temperatura di servizio18°C

    Langhe Cabernet Sauvignon Darmagi 2015

    Angelo Gaja ha rivoluzionato il mondo del vino e il Cabernet Sauvignon Darmagi è un esempio lampante del suo approccio controcorrente e visionario. Nel 1978 piantò, in Piemonte, due ettari di Cabernet Sauvignon al posto del Nebbiolo in un versante esposto a sud della collina pregiata di San Lorenzo, dedicata a creare un grande Barbaresco. Aver estirpato la più nobile uva piemontese da una vigna così vocata fece scandalo in tutto il comune. ll padre di Angelo esclamò “Darmagi!”, cioè “peccato”. Darmagi divenne così il nome del Cabernet sauvignon di Gaja imbottigliato per la prima volta nel 1982.
    Il Cabernet in quel momento storico serviva a Gaja come ambasciatore per penetrare i mercati esteri, in quanto era ben conosciuto a differenza del Nebbiolo. Significava parlare la stessa lingua dei suoi nuovi clienti.

    La fermentazione alcolica del Cabernet sauvignon si svolge in tini d’acciaio inossidabile con temperatura controllata e la macerazione totale dura dalle 2 alle 3 settimane. Il vino svolge anche la fermentazione malolattica e matura in barrique francesi per circa 2 anni.

    Caratteristiche

    Colore: rosso rubino intenso e luminoso.
    Profumo: intenso, ampio e rigoroso, ribes nero, violetta, eucalipto, liquirizia e spezie.
    Gusto: strutturato, ha tannini fini e fitti, è potente e persistente.

    Abbinamenti

    Darmagi può affinare a lungo in bottiglia. È un vino da collezionisti, ma farà un’ottima impressione a tavola con carni in umido. Provatelo con bocconcini di capriolo alla cacciatora.
    Consigliato con: carni rosse alla griglia, arrosti, carni rosse in umido, selvaggina, formaggi stagionati, funghi, tartufo.

    Occasioni

    pranzo d’affari, occasione speciale, regalo, da collezione.

    Premi

    Wine Spectator Wine Spectator 92/100
    Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
    Product added to compare.