Cerasuolo D'Abruzzo 2022 Rosa-ae Bio
    Cerasuolo D'Abruzzo 2022 Rosa-ae Bio
    Cerasuolo D'Abruzzo 2022 Rosa-ae Bio
    Cerasuolo D'Abruzzo 2022 Rosa-ae Bio
    Codice: 103058

    Torre dei Beati

    Cerasuolo D'Abruzzo 2022 Rosa-ae Bio

    Cerasuolo d'Abruzzo DOC
    Viticoltura biologica
    12,50 € (Tasse incluse)
    Disponibilità immediata

    Basato sul vitigno Montepulciano, Rosa-ae è un rosato tradizionale, particolarmente strutturato e fruttato, ideale ai pasti.

    Alcol14%
    Formato0,75 l
    TipologiaBianchi
    StileFruttato e rotondo
    Carattere particolareVino della tradizione
    Annata2022
    VitigniMontepulciano
    PaeseItalia
    RegioneAbruzzo
    TerritorioPescara
    ViticolturaBiologica certificata
    AffinamentoAcciaio
    Temperatura di servizio12°C

    Cerasuolo D'Abruzzo 2022 Rosa-ae Bio

    Il vino rosato di Torre dei Beati dal nome che ricorda la declinazione in latino della parola “Rosa” appartiene alla tradizione regionale del Cerasuolo d’Abruzzo DOC. È un vino dal colore intenso, dal profumo fruttato e dal gusto deciso e avvolgente. L’Abruzzo è una delle poche regioni italiane in cui vi è radicata una tradizione di vini rosati e in particolare qui è l’uva Montepulciano a dimostrare la sua versatilità. Il Cerasuolo d’Abruzzo normalmente è prodotto con salasso, ovvero separando una parte del liquido dal mosto di uve Montepulciano in fermentazione. Il liquido sottratto avrà un colore rosa più o meno accentuato a seconda di quante ore sono trascorse a contatto con le bucce. Il liquido che continua la fermentazione senza bucce diventa un vino rosato. Questo espediente permette al mosto che resta a contatto con le bucce di concentrare maggiormente la sua struttura tannica, diventando un rosso corposo. Nel caso del Cerasuolo d’Abruzzo Rosa-se di Torre dei Beati tuttavia solo una parte del vino è ottenuto con questa tecnica del salasso, mentre un’altra parte è prodotta con una vendemmia dedicata al rosato e una vinificazione in bianco, senza contatto con le bucce. Infine una terza parte è ottenuta con una macerazione a freddo iniziale per estrarre colore ma non tannini e una fermentazione del mosto fiore senza bucce. Il risultato di questa triplice pratica permette di ottenere un vino strutturato, ricco di profumi caratteristici e perfettamente equilibrato nelle sue componenti: alcol da una parte e capacità rinfrescante dall’altra. 

    Le uve di Montepulciano provengono tutte dal comune vocato di Loreto Aprutino ad un’altitudine di 250-300 metri sul livello del mare e le vigne sono coltivate su terreno argilloso-calcareo e condotte con agricoltura biologica. La fermentazione alcolica avviene in tini di acciaio inossidabile a temperatura controllata. Nessuna maturazione in legno è prevista per questo vino.

    Caratteristiche

    Colore: rosa ciliegia intenso.
    Profumo: fragola, ciliegia, agrumi canditi, petali di rosa.
    Gusto: secco, avvolgente, caldo, equilibrato, saporito.

    Abbinamenti

    Servire in gioventù con salumi o carni bianche. Ottimo per un picnic o con una zuppa di pesce.
    Consigliato con: maiale, primi di carne, salumi, pizza, pesce, carni bianche.

    Occasioni

    pranzo/cena in famiglia, cerimonia, picnic.
    Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
    Product added to compare.