Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio
    Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio
    Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio
    Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio
    Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio
    Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio
    Codice: 102175

    Tormaresca

    Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio

    Castel del Monte DOC
    Viticoltura biologica
    Award-winning wine
    45,90 € (Tasse incluse)
    Disponibilità immediata

    Nella Murgia barese l’Aglianico affonda le radici in un terreno calcareo particolarmente vocato alla qualità.

    Alcol14,5%
    Formato0,75 l
    TipologiaRossi
    StileStrutturato ed evoluto
    Carattere particolareVino di classe
    Annata2018
    VitigniAglianico
    PaeseItalia
    RegionePuglia
    TerritorioMurgia
    ViticolturaBiologica certificata
    AffinamentoBarrique
    Temperatura di servizio18°C

    Castel del Monte Aglianico Bocca di Lupo 2018 Bio

    Il vino rosso Bocca di Lupo è uno dei più grandi vini della cantina Tormaresca, è un Aglianico in purezza coltivato in un contesto diverso da quello dei suoli vulcanici della Campania o della Basilicata. L’Aglianico è un vitigno a maturazione tardiva, tipico dell’Italia meridionale, caratterizzato dalla sua ricchezza in tannini e acidità. I vini da Aglianico sono predisposti a lunghi invecchiamenti.  L’Aglianico Bocca di Lupo è un vino evoluto e strutturato ma soprattutto un vino di classe, elegante e austero allo stesso tempo. L’area di produzione è quella della DOC Castel del Monte, nella Murgia in provincia di Bari. Il Monte Vulture non è lontano, ma qui il terreno è formato da un grande blocco calcareo profondo, carsico, particolarmente drenante; le vigne sorgono fra 250 e 300 metri di altitudine ed il microclima dei vigneti è condizionato dai venti che spirano dai due mari: lo Ionio a ovest e l’Adriatico a est. Bocca di Lupo è anche il nome della tenuta che conta 140 ettari vi vigneti introno ad una cantina pittoresca costruita come una fortezza con muri in tufo.

    L’annata 2018 si distingue per un clima più fresco e per il territorio della Puglia questo non è affatto uno svantaggio. Le temperature medie estive sono state solo in po’ più basse del solito, ma senza piogge. Le uve sono quindi maturate in maniera sana ed equilibrata. 

    Le uve sono state raccolte a mano, diraspate e gli acini selezionati su tavolo di cernita. Solo acini sani e perfetti vengono utilizzati per la produzione del vino Bocca di Lupo. La fermentazione si svolge in tini di acciaio inossidabile a temperatura controllata con una macerazione di 15 giorni. Durante la macerazione viene estratta una parte dei vinaccioli, cioè i semi dell’uva, per evitare di estrarre tannini amari. Dopo la svinatura il vino matura per 18 mesi in barrique di rovere francese. 

    Caratteristiche

    Colore: rosso rubino scuro.
    Profumo: amarena, mora, liquirizia, china, cacao.
    Gusto: secco, corposo, caldo, intenso, tannini vibranti, saporito, persistente.

    Abbinamenti

    È godibile adesso ma può evolvere ancora in bottiglia. Servitelo in calici di ampie dimensioni. Ottimo con agnello in umido.
    Consigliato con: carni rosse alla griglia, arrosti, carni rosse in umido, selvaggina, formaggi stagionati.

    Occasioni

    pranzo d’affari, cerimonia, regalo, barbecue.

    Premi

    Ais Ais 4 Viti
    Bibenda Bibenda 5 grappoli
    Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
    Product added to compare.