• 23%
Lupicaia 2014
Lupicaia 2014
Lupicaia 2014
Lupicaia 2014
Codice: 100088

Castello del Terriccio

Lupicaia 2014

Toscana IGT
Award-winning wine
Suggerito da Moodique
129,00 €
99,00 € (Tasse incluse)
Disponibilità immediata: ultime 4 bottiglie

La miglior selezione del Cabernet della tenuta dà vita a un vino di stoffa e struttura destinato a un lungo invecchiamento.

Alcol13,5%
Formato0,75 l
TipologiaRossi
StileStrutturato ed evoluto
Carattere particolareVino di classe
Annata2014
VitigniCabernet sauvignon 90%, Petit verdot 10%
PaeseItalia
RegioneToscana
TerritorioCosta Toscana
ViticolturaSostenibile
AffinamentoBarrique
Temperatura di servizio18°C

Lupicaia 2014

È una selezione del miglior Cabernet sauvignon della tenuta, con un piccolo contributo di Petit verdot che ne incrementa la struttura. È prodotto a partire da 1993. Il nome Lupicaia è un toponimo locale riferito a un ruscello presso il quale secondo la tradizione si vedevano i lupi.

Le vigne hanno terreno prevalentemente calcareo-sabbioso, con argilla, sassi, fossili e sostanze minerale. Le vigne sono esposte verso la luminosità che proviene dalla costa e sono rinfrescate dalla brezza marina. L’ambiente in qualche modo ricorda alcune vigne dell’Haut- Médoc. Il vino dell 2014 è frutto di un andamento stagionale particolarmente fresco, che ha conseguito un minor grado alcolico, ma allo stesso ha incrementato i profumi e la prontezza di beva del vino, godibile già da giovane.

La vendemmia è rigorosamente manuale e selettiva. Un’ulteriore selezione viene fatta in cantina e solo i grappoli migliori vengono diraspai e pigiati delicatamente. La fermentazione alcolica avviene in tini d’acciaio con una macerazione di 20 giorni. In seguito il vino matura per 22 mesi in tonneaux di rovere francese nuovi. Scopri online altri ottimi vini toscani.

Caratteristiche

Colore: rosso rubino con riflessi porpora.
Profumo: mora, mirtillo, caffè, tabacco, un tocco di vaniglia.
Gusto: fresco e avvolgente con ottima struttura tannica. Finale saporito.

Abbinamenti

È godibile subito ma può benissimo invecchiare ancora diversi anni. A tavola si presta ad accompagnare carni in umido. Un suggerimento: Ossobuco con cipolle stufate.
Consigliato con: carni rosse alla griglia, arrosti, carni rosse in umido, selvaggina, formaggi stagionati.

Occasioni

pranzo d’affari, cerimonia, occasione speciale, regalo, a lume di candela, da collezione, dopo cena.

Premi

James Suckling James Suckling 90/100
Veronelli Veronelli 3 stelle (90 - 93)
Ais Ais 3 viti e mezzo
Bibenda Bibenda 4 grappoli
Falstaff Falstaff 95/100
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Product added to compare.